L’IMPORTANZA DI RESPIRARE ARIA PULITA: ALLO STUDIO BERNINI E’ ARRIVATO JONIX CUBE

By 7 Dicembre 2020 Notizie

Ormai lo sapete: la sicurezza e il confort di Pazienti e Operatori sono da sempre fra i nostri principali obiettivi. Per questo prestiamo grande attenzione alle migliori tecnologie messe in campo dalla scienza ed investiamo per renderle disponibili nel nostro Studio.

Oggi presentiamo l’ultima importante novità arrivata in casa Bernini: il purificatore d’aria JONIX CUBE, innovativo dispositivo basato sulla tecnologia “Non Thermal Plasma”, detta anche “a plasma freddo”, la cui efficacia è stata testata e validata dal Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova, diretto dal prof. Andrea Crisanti.

Questo strumento, interamente progettato e costruito in Italia e certificato da appositi enti di controllo è in grado di abbatte ed eliminare dall’aria degli spazi indoor il 99,9% di muffe, batteri, contaminanti organici, sostanze volatili tossiche generate da arredi e materiali edilizi (VOC), benzene, toluene, formaldeide ecc. (VOC – IPA).

Gli scienziati che hanno condotto i test hanno inoltre affermato che “i risultati ottenuti mostrano che il dispositivo Jonix CUBE – tecnologia Non Thermal Plasma presenta una efficace attività antivirale nei confronti di SARS-CoV-2 (il cosiddetto Covid-19), con un abbattimento della carica virale pari al 99,9999%”.

Ma come funziona questa tecnologia e quale vantaggio concreto offre ai Pazienti del nostro Studio?

Come abbiamo detto, si tratta di una tecnologia di ultima generazione, che arriva addirittura dallo spazio: infatti nella stazione orbitale, caratterizzata da aree chiuse e affollate, c’è la necessità di abbassare la carica batterica e sanificare gli ambienti in modo sicuro per gli astronauti.

Per riuscire in questo compito, e applicarlo alla nostra vita quotidiana, la tecnologia al plasma freddo sfrutta il fenomeno della ionizzazione a temperatura ambiente, utilizzando l’aria come miscela gassosa e trasformandola in un gas ionizzato costituito da varie particelle caricate elettricamente (elettroni, ioni, atomi e molecole che scontrandosi tra loro producono specie ossidanti). La reattività delle particelle provoca fenomeni di ossidazione, appunto, in grado di disaggregare i composti organici volatili, i batteri, i microorganismi e gli odori, etc. 

Respirare aria pulita equivale quindi a migliorare il nostro stato di salute e le funzioni vitali dell’organismo, per esempio aumentando l’assorbimento di ossigeno, ottimizzando le funzioni respiratorie e proteggendo dalle contaminazioni microbiche.

Ecco perché ci siamo dotati di 6 dispositivi Jonix Cube al fine di garantire la purificazione dell’aria in ognuno dei nostri ambulatori e nella sala d’attesa

Ci è parso un bel modo per proteggere la salute di tutti coloro che ogni giorno ci accordano la loro fiducia, siano questi Pazienti, collaboratori o colleghi. E senza dimenticare le categorie più deboli: bambini, anziani, persone con basse difese immunitarie, persone allergiche o asmatiche. Il tutto senza alcuna controindicazione.

Riassumendo: ci piace occuparci di voi a 360 gradi, ci impegniamo a offrirvi tecnologie innovative e sicure, vogliamo proporvi professionalità e confort anche quando questo significa farvi respirare meglio, per vivere meglio …anche in tempi di pandemia e anche dal dentista!

Leave a Reply

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!